Il tempo pieno: una funzione importante per la risposta alle istanze sociali

Dopo la recente riforma dell’ordinamento scolastico, e la conseguente riduzione dell’orario scolastico a 30 e 27 ore settimanali, alcuni genitori hanno evidenziato la tematica della gestione dei figli nei pomeriggi non coperti, visto il loro impegno nel campo lavorativo.
Durante l’estate il comitato ha continuato l’approfondimento con la dott.sa Francesca Rundini delegata del “Centro Culturale Pinocchio” di Thiene sul tema del tempo pieno.
Si è pensato di proporre un’attività complementare, a pagamento, che ha l’obiettivo di integrare i pomeriggi mancanti. L’attività svolta prevede: assistenza servizio mensa svolto come momento di convivialità, assistenza compiti, attività di laboratorio, di gioco e accoglienza genitori.
L’offerta formativa dettagliata è a disposizione di chi volesse averne copia, il Centro prevede di coinvolgere per il progetto un numero di operatori in base alle necessità dei gruppi classe (all’incirca uno ogni decina di alunni). Gli operatori garantiranno la loro disponibilità a stabilire un dialogo con il corpo docenti e il gruppo genitori per individuare tematiche e problematiche eventuali.
Il costo del servizio viene stabilito in € 9,00 all’alunno per pomeriggio, quindi € 18 alla settimana. A tale costo, per chi si serve della mensa, va aggiunto quello del pranzo.
È indispensabile verificare il numero esatto dei partecipanti per poter organizzare con la Dott.ssa Rundini il sevizio entro il 21/09/2009, coinvolgendo anche l’amministrazione pubblica per il trasporto.
Si prega pertanto, qualora siate interessati, di compilare il foglietto sottostante in tutte le sue parti e ritornarlo alle insegnanti nel più breve tempo possibile, entro e non oltre mercoledì 16/09/2009
Sicuri di fare cosa gradita, rimango a disposizione per chiarimenti.

Il presidente comitato genitori Bonato Claudio.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *